Luca Onestini ospite di Radio Zeta: “La mia storia con Ivana è iniziata quando…”

Luca Onestini, il secondo classificato al Grande Fratello Vip, ex tronista ed ex fidanzato di Soleil Sorge, è stato negli studi milanesi di Radio Zeta ed ha fatto chiarezza una volta per tutte sulla sua storia d’amore con Ivana Mrazova. Anche lei, modella ceca, era tra i concorrenti del Gf Vip.

A Radio Zeta ha incontrato, oltre a Chiara Lorenzutti, anche un suo amico di reality: Marco Predolin, che è stato testimone oculare (come direbbero gli amanti del giallo) dell’amicizia tra Luca e Ivana all’interno della casa più spiata d’Italia.

“Eravamo amici durante il reality. Lei era fidanzata – ha raccontato ai microfoni di Radio Zeta. Poi, una volta usciti da quella casa, ci siamo frequentati in amicizia in quanto Ivana si era mollata col suo fidanzato e io ero single. Con noi, spesso, c’era anche Raffaello Tonon. Il nostro amore è scoppiato un po’ alla volta, lontano dai riflettori”.

Insomma, Cupido li ha colpiti proprio quando non se lo aspettavano. Ovviamente è stato amore sin da subito ed ora stanno vivendo una bellissima storia assieme. Il pubblico fa il tifo per loro e ci dicono che gli ascoltatori hanno inondato di messaggi anche Radio Zeta per avere notizie da Luca.

La Lorenzutti, durante “Pane amore e Zeta”, ha incalzato Onestini chiedendo se fosse stato attratto da Ivana già nella casa del Gf Vip. Lui, che tra l’altro aveva lasciato Soleil dopo la notizia della sua uscita con Marzo Cartasegna, era concentrato soltanto sul reality. Infatti, era tra i favoriti alla vittoria, che è andata a Daniele Bossari. Dall’amicizia è nato l’ amore. Il resto è storia di questi giorni.

In radio, prima di salutare i conduttori, Onestini ha registrato un video con il suo immancabile tormentone rivisitato per l’occasione: “Batti le mani, schiocca le dita, radio Zeta tutta la vita”.

Marco Predolin, Luca Onestini e Chiara Lorenzutti

Marco Predolin contro Cristiano Malgioglio:«Tu, quella sera…»

Marco Predolin

Il Grande Fratello Vip è terminato da più di una settimana, ma si continua a discutere di tutte le vicissitudini successe dentro la casa e dei vip che hanno reso questa edizione del reality indimenticabile. In 77 giorni è accaduto veramente di tutto: nuove amicizie, nuovi amori, litigi, alleanze, strategie l’eliminazione di Marco Predolin e Gianluca Impastato e tanto altro ancora…

Proprio Marco ha sollevato nuovamente una polemica a causa della sua eliminazione. Al settimanale Di più ha spiegato perché Cristiano Malgioglio lo ha attaccato durante il reality accusandolo, anche lui, di omofobia. Marco ha svelato che, in realtà, dietro le accuse di Malgioglio ci sarebbero dei vecchi rancori addirittura risalenti al 1984, quando i due si incontrarono nella discoteca Lady Godiva, e al momento delle presentazioni il conduttore non riconobbe Cristiano, che già aveva firmato canzoni di grandi cantanti italiane come Mina, Rita Pavone e molti altri artisti.
Così ha dichiarato: «La sera andavo a ballare in una discoteca del Grand Hotel, il Lady Godiva, e nel bel mezzo della serata ci presentarono. (…) “Piacere, sono Cristiano Malgioglio: tu lavori in televisione?”, mi dicesti. E io: “Sì, conduco un programma su Rete 4: tu invece di che cosa ti occupi?!, ti risposi. Apriti cielo. Non avevo riconosciuto il grande paroliere Malgioglio. Non sapevo chi tu fossi. Mi guardasti storto. Con il tuo amico te ne andasti via dal locale squadrandomi dal basso verso l’alto, con lo-stesso fare permaloso che hai conservato negli anni e che ho ritrovato al Grande Fratello. Io, poi, mi girai verso gli amici e chiesi che cosa avevo detto di male, ma non pensai di essere stato maleducato. Ora ho capito. Tu, quella sera, me la giurasti. E dato che le vendette vanno assaporare fredde, cosa che hai ampiamente dimostrato all’Interno della Casa mandando all’ eliminazione persone cui avevi giurato amicizia e fedeltà, hai deciso di vendicarti di quell’episodio». E poi ha continuato:«E hai cavalcato ogni occasione utile, dandomi dell’omofobo  quando sapevi benissimo come la penso in merito a chi ha gusti sessuali diversi dai miei. Perché, come ben sai, sono molto lontano dall’essere omofobo e sono rispettoso di qualsiasi gusto sessuale».

Famosi a colpi di insulti: le coppie di famosi unite non dall’amore ma dai litigi

L’ odio poté più dell’amor. Questo vien da pensare a guardare certi Vip specializzati nell’arte della polemica. A furia di liti, invidie e gelosie (vere o televisive, vallo a capire) ingrassano la loro fama, giustifi cano il loro essere Vip e riescono a rimanere in onda. Nulla di strano, lo diceva anche Dante nella Divina Commedia: «Più del dolor poté il digiuno». Si riferiva a Conte Ugolino, signorotto di Pisa, lui ghibellino, parteggiò per i guelfi , per questo tradimento fu chiuso nella torre della Muda coi suoi due fi gli. Qui morì non per “nobile” dolore, ma per un bisogno terreno, “basso basso” ed essenziale: la fame (per inciso, il Conte si chiamava Ugolino della Gherardesca, avo del giornalista Costantino della Gherardesca). Anche De Andrè lo diceva: «Più dell’onor poté il digiuno», in questo caso il digiuno è sessuale, quello di Carlo Martello che, tornato dalla guerra, inciampò in una bella pulzella. Finì che Carlo Martello si saziò. Insomma, come la giri e la volti, che sia il 1.400, il 1960 o il Duemila, il concetto non cambia: gli istinti terreni possono più delle virtù. Il digiuno più del dolore o dell’onore, l’odio più dell’amore. Esempi del moderno «Ti odio dunque sono»? Il più recente: Serena Grandi vs Corinne Clery. Si detestano da quasi un quarto di secolo. Oggetto del contendere, indovinate? Un uomo: Beppe Ercole, marito della Grandi tra l’87 e ’93, poi sposo della Clery dal 2004 al 2010, quando lei è rimasta vedova (oggi è legata ad Angelo Costabile, che coi suoi 27 anni è toy boy per anagrafe). Nei loro litigi è entrato pure Edoardo, fi glio che la Grandi ha avuto con Ercole, che alla Clery ha rinfacciato di tutto, anche di averlo allontanato dal padre e pure dalle sue ceneri. La miccia tra primedonne è esplosa al Grande fratello Vip: la Grandi è uscita dalla Casa, Clery è entrata. Tante ne ha dette sulla Grandi che quest’ultima ha voluto un faccia a faccia. E son state appunto scintille. Anche di share. «Sei pazza», è sbottata Clery. «Tu ’na poraccia», ha replicato la Grandi,«spero che non ti infi li più nel mio letto». «Serena sei invidiosa». Infi ne il tocco da maestra della Grandi: «Macché invidiosa, sei tu che ti sei rifatta le tette come le mie». Dopo tutto ciò, fuori dalla Casa, uno s’aspetta che le due si azzuffi no. Invece no: da Barbara d’Urso a Domenica Live, Clery e Grandi hanno fatto pace. Sì, pace. Edoardo a sorpresa alla Clery ha detto: «Dobbiamo chiarire. Tu e mamma siete orgogliose. Spero che questo finisca, papà sarebbe contento». Clery: «Tuo padre ti adorava, non vi siete capiti». Grandi: «Ora la riabbraccerei. Ti voglio bene, Corinne». Abbraccio è stato, davanti agli occhi increduli dei telespettatori. Pace vera? Certo è che le due saranno presto a teatro insieme. La vita va così: tanto si son fatte la guerra, che sono ancora in scena.

L’articolo completo sull’ultimo numero di Novella2000 in edicola dal 30 novembre!

Grande Fratello Vip: tutti i concorrenti contro Cristiano Malgioglio

Ieri sera (27 novembre) è andata in onda un’altra puntata del Grande Fratello Vip. Una semifinale di tutto rispetto che sino all’una di notte ha tenuto incollati milioni d’italiani davanti al piccolo schermo. Una serata piena di colpi di scena, con tante sorprese e momenti emozionanti per i pochi concorrenti rimasti. Come ha più volte annunciato Ilary Blasi, nel corso della puntata ci sono state tre eliminazioni e i concorrenti da 9 sono diventati sei. Il primo ad abbandonare la casa è stato Ignazio Moser, il giovane ciclista che prima di uscire dalla casa ha incontrato nuovamente la sua fidanzata Cecilia Rodriguez. Il secondo è stato l’attore Lorenzo Flaherty, il quale sfidandosi con Luca Onestini ha perso al tele-voto. Il terzo ed ultimo, che è uscito poco prima che finisse il programma, è stato Cristiano Malgioglio. Il mitico paroliere è uno dei protagonisti indiscussi di questa edizione del Grande Fratello Vip. Divertente, ironico, sopra le righe, Malgioglio ha avuto un ruolo fondamentale nel reality regalando dei momenti esilaranti ai telespettatori. All’interno della casa e con gli altri concorrenti, però, non sempre Cristiano ha avuto un comportamento corretto e per questo motivo è stato spesso molto contestato dal gruppo. In più occasioni, infatti, il suo essere stratega e poco coerente ha provocato parecchie tensioni. Basti pensare allo scontro con Marco Predolin, con Corinne Clery che lo hanno accusato di essere falso o quello più recente con Aida Yespica. Anche ieri sera alcuni vip, sia dentro che fuori dalla casa. non hanno perso occasione per contestare a Malgioglio il suo essere poco sincero. In particolare Raffaello Tonon che ha apertamente sottolineato l’atteggiamento falso. A Tonon non è andato giù il fatto che Malgioglio lo avesse nominato e subito dopo gli ha detto: «Gobbo si cog***ne no! Non è perché sei la Malgi non ti si può dire niente!». Ma non finisce qui, perché anche quando è arrivato in studio, dopo l’eliminazione, ad attendere Cristiano c’erano Simona Izzo e Marco Predolin che non sono stati troppo clementi con lui. «Allora Cristiano, mi spiace ma lo dico in maniera amichevole. perché questo è un gioco. A me non è piaciuto perché hai cavalcato quest’onda dell’omofobia facendomi del male», gli ha detto il presentatore. «Ma non ho capito tutti contro di me? Ma che avete paura di Cristiano Malgioglio, cosa sono diventato un puma? A proposito non rilascio interviste a nessuno, faccio due interviste in tv e basta!», ha risposto Cristiano.

L’accusa choc di Gianluca Impastato a Daniele Bossari: «Anche lui ha detto…»

[unable to retrieve full-text content]

Simona Izzo e la verità su Jeremias: « Lui ha un grosso problema»

<!– –>

Simona Izzo, attrice e regista è l’ultima concorrente ad essere uscita dalla casa del Grande Fratello Vip finita in nomination con Lorenzo Flaerthy. All’interno della casa, per più di un mese, ha avuto un ruolo cardine in questa edizione del reality diventando per sua volontà “la mamma” di tutti i concorrenti. La sua personalità vivace e irriverente si è spesso scontrata con alcuni membri delle casa, specie con Marco Predolin e Jeremias Rodriguez. La sua assenza, però, è stata subito avvertita da tutti i concorrenti che con lei avevano instaurato un rapporto molto forte.

Lo scorso sabato (14 ottobre) Simona è stata ospite nella trasmissione pomeridiana di Silvia Toffanin, Verissimo in onda su Canale 5, e in quell’occasione l’attrice ha avuto modo di raccontare qualche dettaglio della sua esperienza.

Tra le tante cose che ha raccontato ha speso parecchie parole per difendere il suo concorrente preferito, ovvero Luca Onestini, l’ex tronista di Uomini e Donne, travolto da una bomba mediatica a causa della sua ormai ex fidanzata Soleil Sorge.

Ecco cosa ha detto: «Luca è sicuramente il mio preferito: si vuole laureare, ama moltissimo la famiglia e amava molto la sua Soleil Sorge, è stato malissimo quando ha saputo di quello che era successo fuori. Deve vincere perchè sa tenere una leadership ed è un ragazzo davvero dolce.»

La Izzo, inoltre, ha raccontato di aver perdonato Jeremias Rodriguez, il ‘figlio adottivo’ con cui si è scontrata duramente, più volte al punto che anche suo marito, Ricky Tognazzi tramite social era intervenuto in difesa della moglie. Il regista, infatti, su Twitter aveva minacciato azioni legali contro il fratello di Belen per le terribili affermazioni nei confronti della compagna d’avventura. «C’è stato un momento nella Casa, dopo 3 giorni, nel quale Jeremias ha cominciato a piangere e avrebbe detto ciò che non doveva dire, perchè esistono delle realtà che è meglio tenere fuori. Se avessi voluto, lo avrei fatto parlare, lui voleva dirmi del suo passato ma gli ho detto “Ti prego, fermati!“. Mi ha parlato della sua nonna. Lui ha un grosso problema e quindi purtroppo gli perdono tutto», ha confessato Simona sul difficile passato del giovane argentino.

<!– –>

Produzione riservata

GF VIP: Guai in vista per Gianluca Impastato. Eliminato anche lui per colpa di una bestemmia?

<!– –>

Ancora guai dentro la casa del Grande Fratello Vip. E’ appena passata una settimana dalla bufera che ha travolto il concorrente Marco Predolin, il quale è stato espulso dal programma a causa di una presunta bestemmia, e dopo ieri notte (11 ottobre) potrebbe esserci un altro concorrente ad essere eliminato per lo stesso motivo. Stiamo parlando di Gianluca Impastato che durante una conversazione con il suo amico Daniele Bossari gli sarebbe scappata una parla di troppo… Erano le 4 del mattino quando a Gianluca è sfuggita un’imprecazione notata subito dal pubblico del GF Vip, che l’ha prontamente ripresa sui vari social.

Un tipico modo di dire del Nord, un intercalare soprattutto utilizzato in Veneto che al comico è sfuggito senza rendersene conto. I concorrenti dentro la casa pur essendo consapevoli di essere spiati 24 ore su 24 dalle telecamere, molto spesso se ne dimenticano e si lasciano andare in confidenze e comportamenti che vanno contro le regole del gioco. Alcuni utenti sui social, infatti, hanno chiesto alla produzione l’espulsione dal gioco di Gianluca Impastato. Qualcuno ha scritto: «Spero che #Impastato venga squalificato, così almeno smetterà di sparlare di tutti alle spalle, per poi fare l’amichetto davanti #GFvip».

Si era parlato di Gianluca, anche dopo l’ultima puntata in diretta (andata in onda lo scorso lunedì nove ottobre), momento in cui il pubblico ha scelto i preferiti della casa escludendo il comico. Impastato, infatti, nelle ore successive ha commentato la cosa e per giustificare il fatto che non ci fosse anche lui nella lista dei prediletti ha accusato la produzione dicendo: «A loro serve uno che faccia show e regga la diretta del lunedì. E infatti Cristiano è uno dei preferiti e non è stato nominato. Perché il venerdì in Confessionale ti chiedono chi nomineresti? Perché loro vedono la tendenza… Molti avrebbero nominato Cristiano e loro hanno cambiato un po’ per cercare di tutelarlo. Perché l’unica cosa su cui non possono intervenire è il tele voto. Il tele-voto è insindacabile. Però è bello così, cambiano le carte».

Per scoprire quale sarà il destino del concorrente Gianluca Impastato, e capire se effettivamente ha pronunciato o meno una bestemmia, dovremo attendere la prossima puntata del Grande Fratello Vip, prevista per lunedì 16 ottobre.

<!– –>

Produzione riservata